CSArt  
Sei in: Mostre, News & Eventi » Mostra, News & Evento »
Ludotopia, una esposizione ante-logica - Mistiche Nutelle


Indirizzo
Corso Umberto I, 22
Sede
Rocca Estense
Citta
San Martino in Rio (RE)
Tipologia
Mostra collettiva



Ludotopia, una esposizione ante-logica - Mistiche Nutelle
Mostra collettiva - Da Sabato 9 aprile 2022 a Domenica 29 maggio 2022 Rocca Estense | San Martino in Rio (RE)

“Ludotopia, una esposizione ante-logica”: il collettivo artistico Mistiche Nutelle espone dal 9 aprile al 29 maggio 2022 presso la Rocca Estense di San Martino in Rio (RE). Promossa dal Comune di San Martino in Rio, la mostra sarà inaugurata sabato 9 aprile, alle ore 17.00.

Il collettivo artistico, costituitosi ufficialmente nel 1990, è composto da Oscar Baccilieri, Vittorio Dario Brocadello, Mauro Luccarini, Maurizio Mantovi e Adriano Tetti. Il semiologo Omar Calabrese scrisse di loro all’epoca della prima esposizione a Palazzo Massari di Ferrara: «Come Piet Mondrian passò dagli alberi ai quadratini colorati e Vladimir Tatlin dai contadini ai triangolini dentro i cerchi, così le Mistiche Nutelle passano, indifferentemente dal Lego al Meccano».

In questi anni, ognuno di loro ha portato avanti una propria ricerca personale sia nelle tecniche che nei materiali, rimanendo però sempre fedele alla cifra poetica iniziale del gioco impertinente tra parole e immagini. Nel corso di questi tre decenni tante sono state le loro esposizioni sia come gruppo che singolarmente in varie gallerie e luoghi istituzionali. Nel trentennale del loro sodalizio, le Mistiche Nutelle propongono alla Rocca Estense di San Martino in Rio un excursus del loro lavoro con opere che spaziano dagli esordi fino ai giorni nostri, con una esposizione non antologica, ma ante-logica.

«Chi accetta di giocare con le Mistiche Nutelle - scrive Marco Dallari - scopre di avere un terzo occhio (laterale) che permette di vedere e rappresentare le cose e il mondo secondo una prospettiva che subito appare straniata e dissonante per rivelare poi una sua sorridente e ineccepibile coerenza».

«Trent’anni fa - aggiunge Vanni Codeluppi - il semiologo Omar Calabrese, scrivendo sul catalogo della mostra delle Mistiche Nutelle, mostrava di avere lucidamente intuito quello che sarebbe avvenuto in seguito nel mondo dell’arte e nella cultura sociale e che all’epoca aveva cominciatoda poco a manifestarsi. Intuiva cioè il progressivo installarsi di quella che chiamava "età neobarocca", la quale proponeva al fruitore dell’opera d’arte il gusto del doppio senso, dell’enigma e del gioco. Calabrese scrive va che l’individuo è "sfidato a gareggiare col testo, a trasformarsi in detective. La decifrazione diventerà la posta in gioco principale per il raggiungimento del piacere estetico". E rintracciava nei lavori degli artisti delle Mistiche Nutelle proprio la presenza di tali estetiche “neobarocche” e la reiterata volontà di annullare il senso dell’opera d’arte. Per ottenere questo risultato, le Mistiche Nutelle, secondo Calabrese, perseguivano il progetto di dare vita a un pastiche particolarmente aggressivo di frammenti provenienti dall’immaginario collettivo: dalla cultura di massa e dal mondo del consumo, così come dalla cultura alta e dalla storia dell’arte. Trent’anni dopo, sembra che il progetto di Oscar Baccilieri, Vittorio Dario Brocadello, Mauro Luccarini, Maurizio Mantovi e Adriano Tetti, ovvero le Mistiche Nutelle, possa essere ancora valido. Sicuramente è attivo ed estremamente dinamico. Ha però sempre più allargato il suo orizzonte, fagocitando numerosi altri elementi. Anche perché un’operazione di questo tipo è diventata progressivamente normale in un mondo artistico che riesce a tenere insieme in maniera armonica il Bello e il Brutto, il sublime e il degradato».

L’esposizione è accompagnata da un catalogo con testi di Vanni Codeluppi e Marco Dallari. Il progetto è realizzato con il contributo di Modateca Deanna, Falegnameria Forti, FR San Martino, Cantina di San Martino in Rio.

La Rocca Estense è aperta al pubblico di sabato con orario 10.00-12.30, domenica e festivi ore 10.00-12.30 3 15.30-19.00. Per gruppi su appuntamento: T. +39 0522 636726, museo@comune.sanmartinoinrio.re.it, T. +39 0522 636719, biblioteca@comune.sanmartinoinrio.re.it

Tags
Mistiche Nutelle | Oscar Baccilieri | Vittorio Dario Brocadello | Mauro Luccarini | Maurizio Mantovi | Adriano Tetti
clear
Galleria Fotografica
Locandina Mistiche Nutelle
Locandina Mistiche Nutelle
immagine immagine
Locandina Mistiche Nutelle

Oscar Baccilieri, La messa è finita (ve lo buco quel pallone!), 2022, tecnica mista, foglia d'oro, coltello giapponese, 50 x 50 x 30 cm
Oscar Baccilieri, La messa è finita (ve lo buco quel pallone!), 2022, tecnica mista, foglia d'oro, coltello giapponese, 50 x 50 x 30 cm
immagine immagine
Oscar Baccilieri, La messa è finita (ve lo buco quel pallone!), 2022, tecnica mista, foglia d'oro, coltello giapponese, 50 x 50 x 30 cm

Vittorio Dario Brocadello, Sulla pelle degli altri, 2007, tecnica mista, 123,5 x 123 cm
Vittorio Dario Brocadello, Sulla pelle degli altri, 2007, tecnica mista, 123,5 x 123 cm
immagine immagine
Vittorio Dario Brocadello, Sulla pelle degli altri, 2007, tecnica mista, 123,5 x 123 cm

Mauro Luccarini, Luna di miele, 2022, tecnica mista, ø 60 x 20 cm
Mauro Luccarini, Luna di miele, 2022, tecnica mista, ø 60 x 20 cm
immagine immagine
Mauro Luccarini, Luna di miele, 2022, tecnica mista, ø 60 x 20 cm

Maurizio Mantovi, Maledetto il giorno che ho capito Caravaggio, 2007, tecnica mista su tela, 100 x 140 cm
Maurizio Mantovi, Maledetto il giorno che ho capito Caravaggio, 2007, tecnica mista su tela, 100 x 140 cm
immagine immagine
Maurizio Mantovi, Maledetto il giorno che ho capito Caravaggio, 2007, tecnica mista su tela, 100 x 140 cm

Adriano Tetti, Achille cerca di riprendere Forma, 2005, olio su tavole di abete del XIX secolo e plastica, 197 x 107 cm
Adriano Tetti, Achille cerca di riprendere Forma, 2005, olio su tavole di abete del XIX secolo e plastica, 197 x 107 cm
immagine immagine
Adriano Tetti, Achille cerca di riprendere Forma, 2005, olio su tavole di abete del XIX secolo e plastica, 197 x 107 cm

Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Agosto 2022 »
DoLu MaMe GiVe Sa
 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere periodicamente aggiornato sulle inaugurazioni, le mostre, gli eventi e le novità che riguardano gli artisti, i musei, le fondazioni, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it compilando i campi sottostanti. Riceverai una mail di conferma nella tua casella di posta e tramite un link potrai ultimare l'iscrizione.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy - Preferenze cookies - site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.