CSArt  
Sei in: Mostre, News & Eventi » Scheda della Galleria/Associazione »
We Land. Ama la terra come te stesso


Indirizzo
Via Senato, 24
Milano
Sede
The Lone T Art Space

commenta
commenta




indietro »
We Land. Ama la terra come te stesso
Da Giovedi 29 ottobre 2015 a Venerdi 15 gennaio 2016 | The Lone T Art Space | Milano
 
The Lone T Art Space di Milano (Via Senato, 24) presenta, dal 29 ottobre 2015 al 15 gennaio 2016, la mostra collettiva "We Land. Ama la terra come te stesso" con opere di Antonio Biasiucci, Alberto Burri, Pierpaolo Calzolari, Daniele De Lonti, Walter De Maria, Olafur Eliasson, Hamish Fulton, Mario Giacomelli, Frank Gohlke, Andy Goldsworthy, Michael Heizer, Richard Long, Tancredi Mangano, Ana Mendieta, Giuseppe Penone.

Scrive Paolo Repetto: «Alleatasi alla tecnologia, a partire dal secolo scorso, l’hybris – la superbia, la vanitas umana – ha conosciuto un’accelerazione storica esponenziale, profonda, velocissima. Da una parte un grande, apparente progresso: come industrializzazione, benessere, nuove prospettive di vita. Ma, dall’altra, una complicazione, un paradosso: poiché, come ogni medaglia, anche questo enorme, fragile progresso, ha sviluppato due facce, portando con sé i gravi problemi legati all’ecologia e all’inquinamento. A partire dalla seconda metà del Novecento, un gruppo di artisti, autonomi e diversi – a fronte di tanta frenesia ed eccessiva astrazione e virtualità – più di altri, ha sentito forte il ritorno alle origini, il ritorno alla natura: l’esigenza della ripresa del contatto diretto, semplice, immediato con la terra, l’acqua, gli alberi, le pietre, le montagne, le nuvole, i campi. La riscoperta di una certa calma e lentezza; l’elogio della contemplazione: l’accarezzare una corteccia, il profumo di una zolla, gli arabeschi dell’erba, le trasparenze di un ruscello, i cristalli del ghiaccio, il lontano canto delle nuvole. In questo senso, questi artisti, hanno dedicato molta parte del loro lavoro al ritorno alla terra. Biasiucci con i suoi drammatici crateri vulcanici; Burri con i suoi famosi ed elegantissimi Cretti; Calzolari con i suoi sali ispirati al mirabile panneggio dell’Efebo di Mozia; De Lonti con la sua aspra, viva testimonianza delle ferite inferte alla natura dal petrolio; De Maria con le sue concettuali linee disegnate sul deserto; Eliasson con la sovrana malinconia dei suoi frastagliati e gialli orizzonti; Fulton e Long con le loro lunghe e impegnative escursione nel cuore dei paesaggi e delle montagne; Giacomelli con le arate cicatrici delle sue colline; Gohlke con i suoi alberi e rami di seta e cenere; Goldsworthy con i suoi ampi arabeschi di foglie, di neve, di pietre e di terra; Heizer con il suo passionale amore per il deserto; Mangano con le sue laiche e preziose sindoni; Mendieta con l’impronta del suo corpo, già terra e polvere; infine Penone con la continua riscoperta, attraverso gli alberi, i tronchi, le cortecce, dei boschi del suo Appennino Ligure. Poiché, come scrive Padre Enzo Bianchi nella sua presentazione pubblicata in catalogo: la terra, luogo della vita che continuamente sboccia con alberi, fiori, erbe, foreste; la terra, con i suoi sassi, le sue rocce, le sue crete, con le sue pianure e le sue montagne; questa è l’unica terra che conosciamo e abbiamo, è la terra madre alla quale vogliamo essere fedeli, fino a poter declinare il comando: Ama il prossimo tuo come te stesso (Lv 19,18; Mc 12,31 e par.) in: Ama la terra come te stesso, perché per amare il prossimo con un amore intelligente e autentico occorre amare anche la terra che insieme al prossimo abitiamo».

La mostra, che verrà inaugurata giovedì 29 ottobre alle ore 18.30, sarà visitabile fino al 15 gennaio 2016 con orario 10.00-13.00 e 14.00-19.00. Per informazioni: tel. 02 49786624, info@thelonet.it.  



Tags
The Lone T Art Space | Paolo Repetto
clear
Galleria Fotografica
Invito fronte. Nella foto: Richard Long, Untitled, 2010, White cina clay on black card, cm. 59x81
Invito fronte. Nella foto: Richard Long, Untitled, 2010, White cina clay on black card, cm. 59x81
immagine immagine
Invito fronte. Nella foto: Richard Long, Untitled, 2010, White cina clay on black card, cm. 59x81

Invito retro
Invito retro
immagine immagine
Invito retro

Antonio Biasiucci, Bocca della Malvizia n.1, Gelatine silver print, cm. 48x48, courtesy Magazzino, Roma
Antonio Biasiucci, Bocca della Malvizia n.1, Gelatine silver print, cm. 48x48, courtesy Magazzino, Roma
immagine immagine
Antonio Biasiucci, Bocca della Malvizia n.1, Gelatine silver print, cm. 48x48, courtesy Magazzino, Roma

Mario Giacomelli, a S. Angelo, 1973, Gelatine silver print, cm. 30x40, private collection
Mario Giacomelli, a S. Angelo, 1973, Gelatine silver print, cm. 30x40, private collection
immagine immagine
Mario Giacomelli, a S. Angelo, 1973, Gelatine silver print, cm. 30x40, private collection

Walter De Maria, Chalk piece, 1970, photo by Gianfranco Gorgoni, C-print mounted on dibond, cm. 80,5x56,5, private collection
Walter De Maria, Chalk piece, 1970, photo by Gianfranco Gorgoni, C-print mounted on dibond, cm. 80,5x56,5, private collection
immagine immagine
Walter De Maria, Chalk piece, 1970, photo by Gianfranco Gorgoni, C-print mounted on dibond, cm. 80,5x56,5, private collection

Olafur Eliasson, Jökulsgilskvisl, 2003, 2 color coupler prints, cm. 39,8x59,8 each, courtesy De Primi Fine Art, Lugano
Olafur Eliasson, Jökulsgilskvisl, 2003, 2 color coupler prints, cm. 39,8x59,8 each, courtesy De Primi Fine Art, Lugano
immagine immagine
Olafur Eliasson, Jökulsgilskvisl, 2003, 2 color coupler prints, cm. 39,8x59,8 each, courtesy De Primi Fine Art, Lugano

clear
Commenti
Nessun commento [commenta ora]
clear
Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Giugno 2021 »
DoLu MaMe GiVe Sa
  1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere periodicamente aggiornato sulle inaugurazioni, le mostre, gli eventi e le novità che riguardano gli artisti, i musei, le fondazioni, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it compilando i campi sottostanti. Riceverai una mail di conferma nella tua casella di posta e tramite un link potrai ultimare l'iscrizione.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto