Fabio Iemmi CSArt
Sei in: CSArt » Artisti » Sito personale dell'Artista » FabioIemmi  »
Area News, Mostre & Eventi
clear
Mostra collettiva - Da Sabato 11 dicembre 2021 a Venerdi 14 gennaio 2022 | Nel segno della modernità | Opus in Artem | Bedonia (PR)
Nel segno della modernità
Fino al 14 gennaio 2022, lo spazio espositivo di Opus in Artem nel centro di Bedonia (PR) ospita la mostra collettiva "Nel segno della modernità", con opere di Fabio Iemmi, Carlo Caldara, Mikos Meininger, Karl Menzen, Enzo Rovella, Raymundo Sesma.
Per saperne di più »
clear
Mostra collettiva - Da Lunedi 7 giugno 2021 a Mercoledi 21 luglio 2021 | Codici | Officina Leo van Moric | Parma
Codici
Officina Leo van Moric di Parma inaugura la propria attività con "Codici", mostra personale dell'artista Fabio Iemmi. Materiali, opere tessili, animazioni e frequenze sonore mettono in luce tutte le potenzialità di uno spazio del lavoro convertito alla ricerca creativa.
Per saperne di più »
clear
Mostra personale - Da Lunedi 8 febbraio 2021 a Venerdi 19 febbraio 2021 | Profeti in Patria - Fabio Iemmi. Nel segno della materia | Castello di Montecchio Emilia | Montecchio Emilia (RE)
Profeti in Patria - Fabio Iemmi. Nel segno della materia
Dall'8 al 19 febbraio, presso il Castello Medievale di Montecchio Emilia (RE), riapre la mostra personale di Fabio Iemmi, "Nel segno della materia", curata da Sandro Parmiggiani nell'ambito della rassegna "Profeti in Patria. Cammini d'artista a Montecchio Emilia", promossa dal Comune di Montecchio Emilia.
Per saperne di più »
clear
Mostra personale - Da Mercoledi 25 settembre 2019 a Venerdi 27 dicembre 2019 | Estetica della materia | Spazio Poltrona Frau | Bologna
estetica della materia
In concomitanza con la Bologna Design Week, Poltrona Frau, in collaborazione con Campogrande Concept, ospita l'artista Fabio Iemmi con il progetto "estetica della materia". Esposizione visitabile fino al 27 dicembre 2019.
Per saperne di più »
clear
Mostra personale - Da Venerdi 12 aprile 2019 a Domenica 9 giugno 2019 | Metalegami | VinoNaturalDurante | Reggio Emilia
Metalegami
VinoNaturalDurante di Reggio Emilia presenta, fino al 9 giugno 2019, "Metalegami", mostra personale di Fabio Iemmi, a cura di Riccardo La Ginestra, inserita nel Circuito Off di "Fotografia Europea".
Per saperne di più » |commenta ora
clear
Festival - Da Sabato 30 marzo 2019 a Giovedi 18 aprile 2019 | TerritoriOmbra | Calle Corte Legrenzi | Mestre
TerritoriOmbra
Fino al 18 aprile 2019, presso Calle Corte Legrenzi a Mestre, si terrà "TerritoriOmbra", a cura dell'Associazione Culturale Grana. Fabio Iemmi partecipa con due opere a stampa uv su d-bond, caratterizzate dal dialogo tra lo spazio a-prospettico e lo spazio architettonico, tra il cosmo profondo e la profondità dell'architettura.
Per saperne di più » |commenta ora
clear
Mostra personale - Da Sabato 20 ottobre 2018 a Sabato 10 novembre 2018 | Grandi formati | Spazio via del Portone 2/e | Reggio Emilia
Grandi formati
"Grandi formati" è il titolo della mostra dell'artista Fabio Iemmi in programma fino al 10 novembre 2018 presso lo Spazio via del Portone 2/e a Reggio Emilia. La personale è curata da Giamprimo Bertoni.
Per saperne di più » |commenta ora
clear
Fiera d'Arte - Da Martedi 17 aprile 2018 a Domenica 22 aprile 2018 | Fabio Iemmi by Floover e Skinwall | Hotel Regeneration, Lambrate Design District | Milano
Fabio Iemmi by Floover e Skinwall
"Anatomia del cosmo" è il titolo dell'opera di Fabio Iemmi utilizzata per le copertine dei cataloghi "wallcovering collection" di Floover e Skinwall. Sette le tipologie di carte da parati rielaborate da opere dell'artista-designer, presentate al Fuorisalone 2018 di Milano e distribuite a livello internazionale.
Per saperne di più » |commenta ora
clear
Mostra collettiva - Da Venerdi 15 dicembre 2017 a Sabato 30 dicembre 2017 | Tracce d'Oriente | Libreria Strand e Punto Einaudi | Reggio Emilia
Tracce d'Oriente
La Libreria Strand e Punto Einaudi di Reggio Emilia ospita, fino al 30 dicembre 2017, la doppia personale di Roberto Steve Gobesso e Fabio Iemmi, intitolata "Tracce d'Oriente". La mostra nasce da una proposta di Leo van Moric, con il coordinamento di Andrea Riccò e la presentazione di Giuseppe Pannini.
Per saperne di più » |commenta ora
clear
Mostra collettiva - Da Sabato 2 dicembre 2017 a Domenica 28 gennaio 2018 | Tracciati clandestini - Giamprimo Bertoni, Fabio Iemmi | | Spazio.aperto | Reggio Emilia
Tracciati clandestini - Giamprimo Bertoni, Fabio Iemmi
La Galleria spazio.aperto di Reggio Emilia ospita, fino al 28 gennaio 2018, la mostra "Tracciati clandestini" di Giamprimo Bertoni e Fabio Iemmi, a cura di Bianca Maria Tirelli.
Per saperne di più » |commenta ora
clear
prossimi >   >>

Visti: 5, rimanenti: 19. Totali: 24 - pagine: 4
clear
Introduzione all'Artista
clear
Fabio Iemmi
immagine immagine

Nato a Montecchio Emilia nel 1952, Fabio Iemmi opera tra Reggio Emilia e Siracusa. Dal 1998 ha cooperato a nove progetti di sviluppo culturale promossi e finanziati dall'Unione Europea e dal 2005 svolge missioni di cooperazione internazionale in qualità di esperto per il Ministero degli Esteri, 2005-2007 Sostegno al Museo della Storia dello Shaanxi di Xi’an, Cina, tecniche di conservazione della pittura su muro della dinastia Tang, sec 618–907 d.C. e per Unione Europea, 2008-2010, progetto Han-Pisa, assistenza tecnico progettuale al museo Han Jangling di Xi’an, Cina, sulle tecniche di conservazione e documentazione dei reperti di scavo della dinastia Han, 206 a.C.-220 d.C. Su incarico del Laboratorio dell’Accessibilità Universale dell’Università di Siena, figura tra il gruppo progettuale delle attività di ricerca del laboratorio e del percorso museale Vietato Non Toccare (2004 – in corso). Ha curato numerosi allestimenti e ambientazioni plurisensoriali (Salone Restauro Ferrara 2000 - 2004, Fabbrica del Vapore Milano 2014). Membro del comitato scientifico del progetto Zero Barriere, l’accessibilità conviene – Matera settembre 2014, è uno degli estensori e firmatari, in qualità di esperto dell’estetica dell’Accessibilità Universale, del Manifesto di Matera quale contributo alla candidatura di Matera Capitale della Cultura 2019. Coordina con funzione di direzione tecnica e artistica cantieri nell’ambito del restauro architettonico e artistico e nell’architettura contemporanea, dove realizza anche suoi progetti artistici con le tecniche della pittura su intonaco e ricerche polimateriche. Pubblicazioni e collaborazioni in ambito editoriale. Dal 2013 è nel comitato di redazione di Charade Magazine, rivista di arte, letteratura, poesia e fotografia fondata e diretta dal fotografo siracusano Aldo Palazzolo.

clear
Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Giugno 2022 »
DoLu MaMe GiVe Sa
   1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere periodicamente aggiornato sulle inaugurazioni, le mostre, gli eventi e le novità che riguardano gli artisti, i musei, le fondazioni, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it compilando i campi sottostanti. Riceverai una mail di conferma nella tua casella di posta e tramite un link potrai ultimare l'iscrizione.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy - Preferenze cookies - site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.