Galleria 8,75 Artecontemporanea CSArt
Sei in: Gallerie, Associazioni & Spazi espositivi » Sito della Galleria » Galleria 8,75 Artecontemporanea » Mostre ed Eventi
Doppia Zona


Indirizzo
Corso Garibaldi, 4
Sede
Galleria 8,75 Artecontemporanea
Citta
Reggio Emilia
A cura di
Chiara Serri
Tipologia
Mostra collettiva

Vota: rating rating rating rating rating (voti:681) [+]


indietro »
Doppia Zona
Mostra collettiva - Da Sabato 13 ottobre 2007 a Mercoledi 10 ottobre 2007
Una ventata d'aria fresca agita le stanze della Galleria 8,75 Artecontemporanea che, con la nuova stagione espositiva, porterà a Reggio Emilia una decina di artisti di grande livello, uniti dal prestigio, ma separati dalle Alpi. Per l'occasione, lo spazio espositivo diventerà un'interessante "DoppiaZona", dove ammirare, analizzare e confrontare le opere di cinque artisti italiani (Arcangelo, Luca Caccioni, Franco Guerzoni, Elisa Montessori, Claudio Olivieri) e di altrettanti stranieri (Julia Bornefeld, Sandra Brandeis-Crawford, Günter Dollhopf, Peter "Goi" Goitowski e Klaus Mehrkens).

Tra gli italiani saranno presentate opere di Arcangelo, in cui l'incanto poetico e una scrupolosa linea d'indagine si confondono alchemicamente nella magia di un intreccio che si dipana, incontenibile, nello spazio, ma anche le apparizioni fantasmatiche di Luca Caccioni che, tra ambre, bruni e verdrasti, ammiccano gradualmente all'astratto, sfumando i contorni e costringendo l'occhio a continue correzioni, per poter leggere le immagini che danzano in punta di piedi sulla tela. E poi, il colore prepotente e fondamentalmente monocromo di Franco Guerzoni, che definisce lo spazio e veicola la memoria, che si addensa lungo le increspature e si ritrae negli anfratti, declinandosi in calibrati passaggi tonali; i segni esili e allo stesso tempo graffianti di Elisa Montessori, che si dispongono sulla superficie a comporre i petali di un fiore o una sequenza tonale che sembra rincorrersi all'infinito e, per finire, le architetture morbide e silenti di Claudio Olivieri, fatte di luce e di colore, di trasparenze senza ombra di gravità.

La parte estera della mostra si aprirà, al femminile, con i quadri di Julia Bornefeld, giocati su forme concave come scarpe, gusci e vasi che, alludendo a metafore di femminilità, a forme proprie della sfera domestica e familiare, rassicurano lo spettatore che si lascia andare al fascino della narrazione e poi, con le carte di Sandra Brandeis-Crawford, che indaga, nell'immediatezza di un tratto, quasi automatico, spesso calcato, inciso, oppure lieve e spezzato, i margini indefiniti di un corpo in divenire. A seguire le trame corporee di Günter Dollhopf, l'artista tedesco che ha fatto della carta la pietra del suo universo scultoreo, candido nel colore ma estremamente ruvido, rilevato e tangibile e gli universi psichedelici e coloratissimi di Peter Goitowski, in arte Goi, che ispirandosi al futurismo, alla pop e ad un gusto prettamente underground, mette in scena il mito di una velocità assolutamente seducente e dissacratoria. In ultimo, la materia liquida, variopinta e allo stesso tempo evanescente di Klaus Mehrkens che, pur mettendo in scena i corpi, i volti e i paesaggi degli uomini, li libera da ogni specificità, da ogni riferimento, per dissolverli tra le fitte maglie della memoria e del sogno.
clear
Galleria Fotografica
immagine immagine

immagine immagine

immagine immagine

clear
clear
button vai all'archivio » button
clear
Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Novembre 2020 »
DoLu MaMe GiVe Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere informato sulle inaugurazioni e gli eventi che riguardano gli artisti, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it e sarai periodicamente aggiornato.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto