CSArt  
Sei in: Approfondimenti »
Banksy, hits the hustler club with a new piece of art
Lunedi 23 novembre 2015 | L'arte che non ti aspetti sui portoni sezionali per garage di tutto il mondo
Quando parliamo di garage Ŕ ovvio che ci venga in mente solo il luogo in cui si parcheggiano le auto. Se, per˛, ci si focalizza sulle porte dei garage, ecco che si apre un mondo sconosciuto ai pi¨... Da Agne Gintalaite a Banksy.


Quando parliamo di garage è ovvio che ci venga in mente solo il luogo in cui si parcheggiano auto, moto, bici e tutto quello che non serve o che non trova collocazione altrove. Se, però, la ricerca viene ristretta e ci si focalizza sulle porte dei garage, ecco che si apre un mondo sconosciuto ai più.

Basterebbe semplicemente prestare attenzione a quello che ci circonda per scoprire piccole e grandi meraviglie di città e paesi e, se viaggiate spesso, potreste trovarvi davanti a queste strane e alle volte, uniche, porte sezionali per garage. Come, ad esempio, in Prusu Street, a Vilnus. Nella capitale della Lituania, infatti, c’è una strada la cui caratteristica principale è data da più di 500 porte dei garage colorate.

Prusu street è situata nella periferia di Vilnus e durante il tardo socialismo rappresentava la zona in cui venivano parcheggiate le auto, mezzi di trasporto preziosi e per questo oggetto di cura e attenzioni. I proprietari di questi garage erano persone povere, anziane, che tenevano molto sia al luogo in cui riponevano le rispettive auto, che al paesaggio urbano in cui vivevano. Proprio per questi motivi la fotografa Agne Gintalaite ha voluto dedicare un intero progetto a questi portoni e, con “Beauty Remains”, ha raggiunto il suo obiettivo: fermare, per lo meno in fotogrammi, l’avanzata delle grandi aziende che vorrebbero distruggere le “garage town” per costruirci, probabilmente, l’ennesimo centro commerciale.

Con gli anni, quella di rendere più belle le porte dei garage, è stata un’idea che si è piano piano radicata in differenti culture. Per questo una compagnia tedesca ha inventato una soluzione che vi farà risparmiare tempo e vestiti puliti: Style Your Garage. Una serie di foto caratterizzate da effetti trompe l’oeil da utilizzare come vere e proprie cover per tutti i portoni garage. L’effetto è realistico e vi basterà scegliere quella che più vi piace per dare l’idea di avere un garage-stalla, un garage-porta aerei o un garage-enoteca. A voi la scelta.

Se, invece, avete dimestichezza con vernice e disegni, potreste optare per creare la vostra porta garage personalizzata. Sono tanti gli esempi da cui prendere ispirazione, come un portone sul quale è stata disegnata una libreria, nei pressi di Hollywood, o il famosissimo “Waiting in Vain...at the door of the club” di Banksy. Attenzione, però, se mai doveste avere la fortuna di trovare un disegno del writer più famoso del mondo sul portone del vostro garage, sappiate che nel giro di poche ore vi verrà smontata e portata via, dato che le opere di Banksy valgono centinaia di dollari.


Articolo scritto in collaborazione con Sistema Facile, azienda del Gruppo Armo, specializzata nell’installazione e nell’ automazione di porte e serrande per garage.



Tags
Agne Gintalaite | Banksy

Archivio Galleria Fotografica
clear
Galleria Fotografica
Banksy, hits the hustler club with a new piece of art
Banksy, hits the hustler club with a new piece of art
immagine immagine
Banksy, hits the hustler club with a new piece of art

Beauty remains, photo by agne gintalaite
Beauty remains, photo by agne gintalaite
immagine immagine
Beauty remains, photo by agne gintalaite

Agenda Eventi Newsletter
immagine PerchŔ aderire a CSArt immagine
  PerchŔ CSArt Ŕ un portale interamente dedicato al mondo dellĺarte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Giugno 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30
feed RSS Feed RSS »
Archivio ╗
Se desideri essere informato sulle inaugurazioni e gli eventi che riguardano gli artisti, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtÓ culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it e sarai periodicamente aggiornato.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo Ŕ perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto