CSArt  
Sei in: Approfondimenti »
I fink u freeky
Mercoledi 28 novembre 2012 | Freaky?
"I fink u freeky": video del trio sudafricano Die Antwoord, diretto dal grande fotografo newyorchese Roger Ballen.

Nell'iconografia del video “I fink u freeky” del trio sudafricano Die Antwoord, urtante, fastidiosa, magnetica, c’è tutta la poetica di Roger Ballen. Il fotografo newyorchese, che dagli anni ‘70 vive in Sudafrica, ha uno sguardo sulla realtà e sulla sua bellezza estremamente libero e trasversale. Nell’intervista che accompagna il dietro le quinte del video è lui stesso ad affermare come i bizzarri soggetti delle sue immagini siano per lui esattamente uguali ai soggetti cosiddetti “normali”. I primi riferimenti che l’occhio educato all’immagine crede di scorgere in questo video sono gli zingari di Koudelka, i freaks di Diane Arbus, la street art, in particolare quella di Basquiat, ma anche i video musicali diretti da Floria Sigismondi (uno fra tutti “The beautiful people” di Marylin Manson). In realtà quello che emerge dalle immagini di Ballen è molto di più. Non si tratta di un “gusto del bizzarro” quanto piuttosto di una visione più ampia e più scevra di sovrastrutture estetizzanti della vita stessa. Dove va cercata la bellezza? Dove la normalità? È davvero la regolarità soltanto che attrae e gratifica l’occhio umano? Secondo Ballen no. Un pensiero critico e indipendente, abbastanza smaliziato da non cadere in clichè, ha come mezzo di indagine uno sguardo curioso e aperto. “I fink u freeky” ha un che di liberatorio e completamente privo dell’aspetto morboso della curiosità. È il lato “b” della vita finalmente portato sul lato “a”. Non c’è derisione né spettacolarizzazione del brutto, ma semplicemente, meravigliosamente, un resettamento dei canoni estetici. Il concetto di Bellezza spesso si veste di un’accezione esclusivista, che non ammette alla propria corte che un ridottissimo, artificiosissimo, numero di elementi animati e inanimati. Ballen con le sue immagini apre finalmente le porte del palazzo a tutti e a tutto, mostrando quanto può essere varia, insolita, sfaccettata, scioccante, sgradevole, rumorosa, sporca, divertente, intrigante, nuova la bellezza, se solo non ci si ostina a cercarla in una sola direzione. Anzi, perché parlare ancora di bellezza? 

A cura di Margherita Fontanesi
margheritafontanesi.com



Tags
Margherita Fontanesi | I fink u freeky | Die Antwoord | Roger Ballen

Archivio Galleria Fotografica Galleria Video Links
clear
Galleria Fotografica
I fink u freeky
I fink u freeky
immagine immagine
I fink u freeky

clear
Galleria Video
YouTube Video -
I fink u freeky
video video
I fink u freeky

clear
Links
Roger Ballen
Fondazione Roger Ballen
Galleria Minini
Die Antwoord
Agenda Eventi Newsletter
immagine PerchŔ aderire a CSArt immagine
  PerchŔ CSArt Ŕ un portale interamente dedicato al mondo dellĺarte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Giugno 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30
feed RSS Feed RSS »
Archivio ╗
Se desideri essere informato sulle inaugurazioni e gli eventi che riguardano gli artisti, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtÓ culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it e sarai periodicamente aggiornato.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo Ŕ perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto