CSArt  
Sei in: Mostre, News & Eventi » Mostra, News & Evento »
Chronos - Antonio Caputo, Giorgio Ferretti, Michael Peddio


Indirizzo
Viale Umberto I 42/B, 42123
Sede
Galleria Reggio Arte ReArt
Citta
Reggio Emilia
A cura di
Giuseppe Berti
Tipologia
Mostra collettiva

commenta
commenta

Vota: rating rating rating rating rating (voti:5) [+]


Chronos - Antonio Caputo, Giorgio Ferretti, Michael Peddio
Mostra collettiva - Da Sabato 30 novembre 2019 a Venerdi 20 dicembre 2019 Galleria Reggio Arte ReArt | Reggio Emilia

Alla Galleria Reggio Arte ReArt (Viale Umberto I, 42/B – Reggio Emilia), tre artisti affrontano il tema del tempo, tra epifanie, visioni, rimandi mitologici e riflessioni sulla caducità della vita. Curata da Giuseppe Berti con opere di Antonio Caputo, Giorgio Ferretti, Michael Peddio, l’esposizione, intitolata “Chronos”, sarà inaugurata sabato 30 novembre alle ore 17. 30.

Il percorso della mostra comprende una trentina di opere, molte delle quali inedite. «Pur frequentando differenti territori formali – scrive il curatore – i tre artisti condividono il piacere di farsi sedurre dalla pittura grazie ad una vivace e inquieta curiosità dello sguardo; che li porta ad agire su una mobile frontiera di emozioni e di sensazioni in cui figure, cose e “paesaggi” oscillano tra rêverie e realismo, quest’ultimo però insidiato da forti sensi di straniamento».

Fulcro della ricerca pittorica di Antonio Caputo è la figura umana, delineata con minuziosa precisione e segno tagliente a partire da una tavolozza cromatica caratterizzata da colori freddi e metallici che si stagliano netti su un fondo monocromo di livido azzurro crepuscolare.

Colori notturni ed inquieti impregnano le tele di Giorgio Ferretti, abitate da soldi corpi di donne che, pur sfidando l’osservatore attraverso la loro nuda bellezza, sembrano sottrarsi al facile stereotipo del glamour, dello charme ammiccante e cedevole.

Di colori luminosi ed accesi si avvale, invece, Michael Peddio che, attraverso una pittura densa e stratificata, fa emergere i profili di animali preistorici. La memoria corre, allora, al fascino immortale delle pitture rupestri, dalle grotte di Lascaux alle rocce di Tassili-n-Ajjer, nel Sahara centrale.

La mostra sarà visitabile fino al 20 dicembre 2019, da martedì a venerdì ore 9.30-13.00 e 16.30-19.30, sabato ore 9.30-13.00 oppure su appuntamento. Ingresso libero. Per informazioni: cell. 370 3462813, spazioreart@gmail.com, www.belleartisupplies.com, www.facebook.com/ReArtBelleArti.

Antonio Caputo nasce a Lamezia Terme nel 1976. Nel 1995 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Urbino con una tesi su Omar Galliani. Insieme a Bruno D’Arcevia (esponente degli Anacronisti e caposcuola della Nuova Maniera Italiana), realizza diversi affreschi e pale d’altare. Vincitore del bando “Atelier d’Artista”, istituito dal Comune di Lamezia Terme, nel 2011 ottiene uno studio nello storico Palazzo delle Arti Panariti. Tra le recenti mostre si segnalano la “Biennale d’Arte di Verona” (Verona, 2014, selezione di Vittorio Sgarbi), la collettiva allestita all’interno del Palazzo Ducale di Rivalta (Reggio Emilia, 2018) e la bi-personale con Cetti Tumminia “Di-segno in-segno” (Spazio Culturale Madonna del Corso, Maranello, 2019).

Giorgio Ferretti nasce a Reggio Emilia nel 1971. Parallelamente alla laurea in Ingegneria, coltiva la passione per il disegno e per la pittura, ereditata dal padre. Dal 1996 al 1999 segue un corso avanzato di tecniche pittoriche. Tra le principali esposizioni, si segnalano le personali “Neonatalia” (Galleria D’arte 18, Bologna, 2007, a cura di Francesca Baboni), “Weiblich” (Il Vizietto, Sassuolo, Modena, 2010), “Hesperus” (Galleria Reggio Arte ReArt, Reggio Emilia, 2018, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei). È risultato tra i finalisti del “Premio Arte Mondadori” nel 2002, 2005, 2011 e del “Reart Prize Palazzo Ducale 2019”. Con la Galleria Reggio Arte ReArt partecipa ad “Arte Padova” (2018) e “Arte Parma” (2019). Vive e lavora a Reggio Emilia.

Michael Peddio, nato a Reggio Emilia nel 1974, eredita la passione per l’arte dal padre Riccardo. Poco più che trentenne, incontra il pittore macchiaiolo Teobaldo Cattini, che gli apre le porte della pittura. Nel 2012 conosce l’artista Barbara Nicoletto, sua attuale compagna, con la quale gestiste la Galleria Reggio Arte ReArt. Tra le principali esposizioni si segnalano “Le mers e le mond lontains” (Sala Civica, Campegine, 2015), “Il Museo in Vetrina” (Ca’ dei Carraresi, Treviso, 2016) e “500 Leonardo Forever – Cinquecentenario su Leonardo” (Tecnopolo, Reggio Emilia, 2019). Con la Galleria Reggio Arte ReArt partecipa ad “Arte Padova” (2018) e “Arte Parma” (2019). Vive e lavora a Reggio Emilia.

Tags
Antonio Caputo | Giorgio Ferretti | Michael Peddio | Giuseppe Berti | Galleria Reggio Arte ReArt
clear
Galleria Fotografica
Antonio Caputo, Januaria, 2005, olio su tela
Antonio Caputo, Januaria, 2005, olio su tela
immagine immagine
Antonio Caputo, Januaria, 2005, olio su tela

Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 80x100
Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 80x100
immagine immagine
Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 80x100

Michael Peddio, Gioco di Forze, 2019, tecnica mista, cm. 50x60
Michael Peddio, Gioco di Forze, 2019, tecnica mista, cm. 50x60
immagine immagine
Michael Peddio, Gioco di Forze, 2019, tecnica mista, cm. 50x60

Antonio Caputo, Skull, 2018, olio su tela
Antonio Caputo, Skull, 2018, olio su tela
immagine immagine
Antonio Caputo, Skull, 2018, olio su tela

Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 100x80
Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 100x80
immagine immagine
Giorgio Ferretti, Senza titolo, 2019, tecnica mista, cm. 100x80

Michael Peddio, Rupestre Secondo, 2019, tecnica mista, cm. 100x70
Michael Peddio, Rupestre Secondo, 2019, tecnica mista, cm. 100x70
immagine immagine
Michael Peddio, Rupestre Secondo, 2019, tecnica mista, cm. 100x70

Locandina
Locandina
immagine immagine
Locandina

clear
Commenti
Nessun commento [commenta ora]
clear
Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Dicembre 2019 »
DoLu MaMe GiVe Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere informato sulle inaugurazioni e gli eventi che riguardano gli artisti, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it e sarai periodicamente aggiornato.
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   Privacy Policy -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto