CSArt  
Sei in: Mostre, News & Eventi » Scheda della Galleria/Associazione »
La Folla - Davide Dall'Osso


Indirizzo
Via Guelfa, 40
Cortona (AR)
Sede
Centro Convegni Sant’Agostino
A cura di
Maria Laura Perilli

commenta
commenta

Vota: rating rating rating rating rating (voti:10) [+]



indietro »
La Folla - Davide Dall'Osso
Da Domenica 4 giugno 2017 a Mercoledi 5 luglio 2017 | Centro Convegni Sant’Agostino | Cortona (AR)

Il Centro Convegni Sant’Agostino di Cortona (AR) ospita, dal 5 giugno al 5 luglio 2017, la personale di Davide Dall’Osso dal titolo “La Folla”, a cura di Maria Laura Perilli.

Il progetto dello scultore di Pesaro intercetta una tematica che da sempre, ma soprattutto recentemente, è stata oggetto di confronti, talvolta anche accesi, sulla diversità e accettazione della “folla” in tutte le sue manifestazioni. Una diversità che lo scrittore Roberto Saviano ha stigmatizzato dicendo che «la diversità è negli occhi di chi guarda e non di chi é guardato».

Il Comune di Cortona, in sinergia con l'artista Davide Dall'Osso e la curatela di Maria Laura Perilli, presenta un’installazione che si propone come una sorta di auspicio al superamento di vecchi preconcetti, perché si viva in un domani fatto di accettazione dell'altro quale superamento di qualsiasi tipo di ''differenza''.

L’opera rappresenta, con i suoi cento corpi in policarbonato, un vero e proprio esercito dell'anima, ciascun individuo con la propria diversità, espressione di uno stato psicologico predisposto alla ricerca di una connessione empatica con il mondo che lo circonda. I corpi sembrano quasi consumarsi nel faticoso tentativo di trovare un canale di comunicazione con l’esterno e si pongono lì, davanti all’osservatore, arrovellati in una sorta di circuito fatto di decomposizione e rigenerazione. L’installazione costituisce quasi una sfida all'apparente perfezione, all’involucro povero di contenuti che da troppo tempo ha preso il sopravvento sulla sostanza. L'identificazione dell'individuo passa attraverso i cosiddetti “canoni normali” di fisicità e modo di porsi, dove alcuni segnali di accoglienza sono, talvolta, legati al sentimento “della pena”. Una sorta di omologazione al negativo che trova in una frase di Paul Wilson la sua umiliante vacuità: «Lascia la perfezione agli altri. Tu contentati di essere te stesso e ti sentirai molto più sereno».

L’esposizione, che verrà inaugurata domenica 4 giugno, alle ore 11.30, sarà visitabile tutti i giorni con orario 10.00-13.00 e 16.00-19.00. Per informazioni: tel. 366 1128107, arte010582@gmail.com.



Tags
Davide Dall'Osso | Maria Laura Perilli | Installazione | Cortona
clear
Galleria Fotografica
Davide Dall'Osso
Davide Dall'Osso
immagine immagine
Davide Dall'Osso

Davide Dall'Osso
Davide Dall'Osso
immagine immagine
Davide Dall'Osso

clear
Commenti
Nessun commento [commenta ora]
clear
Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Giugno 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
    1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere informato sulle inaugurazioni e gli eventi che riguardano gli artisti, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it e sarai periodicamente aggiornato.
Informativa sulla Privacy
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto