Sonia M. L. Possentini CSArt
Sei in: CSArt » Artisti » Sito personale dell'Artista » Sonia M. L. Possentini  » Mostre, News & Eventi
E se improvvisamente...


Indirizzo
Via del Piombo, 5
Sede
Biblioteca Italiana delle Donne
Citta
Bologna
Tipologia
Mostra personale

commenta
commenta

Vota: rating rating rating rating rating (voti:364) [+]


indietro »
E se improvvisamente...
Mostra personale - Da Sabato 29 gennaio 2011 a Domenica 30 gennaio 2011 | Biblioteca Italiana delle Donne | Bologna

Verranno inaugurate il 29 gennaio alle ore 19.00, all'interno del cartellone di Arte Fiera 0ff 2011, tre mostre ispirate a Breaking Rain, film sull'improvvisazione diretto da Pierpaolo Zaino, prodotto dalle bolognesi Kaiserfilm e Maxman con la Road Television di Roma, e che si avvale della collaborazione del Bologna Jazz Festival.

Sempre il giorno il 29 gennaio, alle ore 22.00, presso la Biblioteca Italiana delle Donne, in via del Piombo 5 (complesso di Santa Cristina), si terrà la conferenza stampa in cui verrà presentato in anteprima il film e annunciato il nome del protagonista maschile, ovvero il pianista vincitore del casting svoltosi al Chez Baker Live Jazz Club nel novembre 2010, all'interno del cartellone del Bologna Jazz Festival, che ha visto la partecipazione di 120 jazzisti alle preselezioni e 15 alla fase finale.

Le associazioni organizzatrici delle mostre Piccolo Formato, La Pillola, Centro delle Donne Città di Bologna e CSArt ospiteranno, all'interno di Arte Fiera Off, la presentazione in anteprima del progetto cinematografico Breaking Rain attraverso la realizzazione di tre mostre, due fotografiche ed una pittorica, ognuna delle quali associata, al momento dell'inaugurazione a tre eventi correlati al film, che svolgendosi in tre momenti e in tre luoghi diversi del centro di Bologna, creeranno per i visitatori un percorso "guidato" all'interno di Breaking Rain.

Hanno partecipato alla realizzazione delle tre mostre Liuteria Stanzani, Scolopendra, Caffè Rubik e Caffè Masini 1952.

E SE IMPROVVISAMENTE LUI...
Mostra fotografica di Lucio Berardinelli, Christian di Giandomenico, Federica Fazio, Andrea Margelli, Matteo Montanari presso Piccolo Formato (via Marsala 20a). Apertura ore 19.00. seguiranno aperitivo e concerto jazz.
Il casting per il protagonista maschile si è svolto all'interno del Bologna Jazz Festival 2010, dato che ciò che la produzione ricerca non è un attore ma un pianista jazz con attitudini attoriali. Nello storico jazz club bolognese Chet Baker si sono svolti 15 concerti, prove importanti sia per i pianisti selezionati per il ruolo di protagonista maschile di Breaking Rain, sia per il gruppo jazz che lo accompagnerà all'interno del film. Oltre a ciò, questa fase ha costituito per cinque diversi direttori della fotografia un test, grazie al quale verrà scelto quello più adatto al particolare metodo che verrà utilizzato per le riprese. L'associazione Piccolo Formato ha documentato fotograficamente la fase del casting maschile e allestirà una mostra ad hoc nella propria sede in Via Marsala. La mostra fotografica sarà aperta da un concerto jazz (strumenti di Liuteria Stanzani e Scolopendra) con annesso aperitivo a cura di Caffè Rubik.

E SE IMPROVVISAMENTE LEI...
Video installazione di André de Matos preso La Pillola (via Castiglione, 25). Apertura ore 19.00. Ore 20.30: performance jazz dal vivo.
L'associazione Piccolo Formato realizzerà, a partire dalle foto delle candidate che partecipano alle preselezioni per il casting della protagonista femminile, una video installazione a cura di André de Matos che sarà allestita nei locali de La Pillola in via Castiglione 25. Alle ore 20.30 una performance jazz si «inserirà» e animerà dal vivo la video installazione, sfruttandone la sua natura quadridimensionale. Strumenti forniti da Liuteria Stanzani e Scolopendra.

E SE IMPROVVISAMENTE LORO...
Mostra pittorica di Sonia Maria Luce Possentini presso Biblioteca Italiana delle Donne (via del Piombo, 5). Apertura ore 19.00. Ore 22.00: conferenza stampa e annuncio protagonista maschile. A seguire buffet e concerto jazz.
Sonia Maria Luce Possentini è pittrice e illustratrice. Ha esposto le proprie ricerche grafiche in diverse città e presso la Montserrat Gallery di New York, pubblicando numerosi libri con case editrici italiane e straniere. La sua ricerca muove al confine tra luce e ombra, dove il colore diviene atmosfera e la figura inaspettata epifania di un inconscio personale e collettivo. CSArt, studio di comunicazione dedicato al mondo dell'arte, organizzerà, all'interno dei locali della Biblioteca Italiana delle Donne, in via Del Piombo 5, una mostra d'illustrazioni che Sonia M.L. Possentini ha realizzato per Breaking Rain ispirandosi ai protagonisti del film. Il lavoro realizzato da Sonia sui cinque personaggi più importanti del film, in particolare su Gleda, la protagonista femminile, è risultato di fondamentale importanza per gli sceneggiatori sia in sede di casting - dunque al fine della scelta di chi li impersonerà sulla pellicola - che di definizione dei loro caratteri. Lo studio del personaggio di Gleda, attraverso le tavole di Sonia, ha permesso di far emergere le diverse componenti di una personalità multiforme eppure eterea, di delinearne i contorni, di coglierne sfaccettature e toni. Data la particolare sensibilità della Possentini nel rendere l'universo femminile nella sua complessità e nelle sue infinite sfaccettature, la presentazione della sua mostra nella Biblioteca Italiana delle Donne, da sempre attenta a queste tematiche, è risultata agli organizzatori una scelta tanto naturale quanto efficace. Alle 22.00 si terrà la conferenza stampa aperta al pubblico, durante la quale verrà presentato in anteprima il film e annunciato il nome del protagonista maschile, che sarà presente in collegamento video. Alle ore 23.00 ci sarà un concerto jazz (stumenti di Liuteria Stanzani e Scolopendra) con buffet a cura di Caffè Masini 1952.

BREAKING RAIN
Regia di Pierpaolo Zaino. Una produzione Maxman / Kaiserfilm / Road Television. In collaborazione con il Bologna Jazz Festival. Sceneggiatura: Nadia Dalle Vedove, Pierpaolo Zaino. Soggetto: Pierpaolo Zaino.
Breaking Rain è l'opera prima di Pierpaolo Zaino, che firma anche il soggetto, oltre ad essere co-autore della sceneggiatura, insieme a Nadia Dalle Vedove. Protagonisti del lungometraggio sono il pianista Marco Serrani e la sua paura a improvvisare, sia nella musica che nella vita. Per la messa in scena verrà utilizzato un particolare metodo di improvvisazione filmica al quale Pierpaolo Zaino lavora da circa 10 anni, sia a livello teorico, sia a livello pratico, collaborando, tra gli altri, con il prof. Davide Sparti dell'Università di Siena. Il film, che verrà girato in gran parte in Irlanda del Nord, si avvale di collaborazioni importanti, tra cui quella con la New York University.
clear
Galleria Fotografica
immagine immagine

immagine immagine

immagine immagine

immagine immagine

part.
Part.
immagine immagine
Part.

clear
Commenti
Nessun commento [commenta ora]
clear
button vai all'archivio » button
clear
Agenda Eventi Newsletter
immagine Perchè aderire a CSArt immagine
  Perchè CSArt è un portale interamente dedicato al mondo dell’arte per mettere in rete artisti, gallerie ed associazioni culturali, ma anche uno studio professionale, in grado offrire servizi di consulenza qualificata per l'organizzazione e la comunicazione di mostre ed eventi, la costruzione di siti web, la stesura di testi critici e la realizzazione di pubblicazioni e cataloghi.
 
immagine   immagine
« Luglio 2017 »
DoLu MaMe GiVe Sa
      1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31
feed RSS Feed RSS »
Archivio »
Se desideri essere informato sulle inaugurazioni e gli eventi che riguardano gli artisti, le gallerie e le associazioni che fanno parte della rete di CSArt, ma anche conoscere nuovi talenti e realtà culturali, iscriviti al servizio Newsletter di CSArt.it e sarai periodicamente aggiornato.
Informativa sulla Privacy
immagine iscrivimi immagine

Seguici anche su... Condividi
Facebook
Twitter
Instagram
Pinterest
Linkedin
YouTube
CSArt di Chiara Serri, Via Emilia Santo Stefano, 54, 42121 Reggio Emilia, P. Iva 02390340350 - All Rights Reserved   -  site by Antherica srl

Le immagini qui riprodotte sono state fornite a CSArt dagli artisti o dagli organizzatori dell'evento per le esigenze legate all'ufficio stampa. Possono pertanto essere "scaricate" solo al fine di corredare servizi, articoli e segnalazioni inerenti l'iniziativa cui si riferiscono. Qualunque indebito utilizzo è perseguibile ai sensi di legge.


Il sito web di CSArt non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto